• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Rally, Salento, Sport, Tricase

RALLY DEL SALENTO: LA SCUDERIA “SALENTOMOTORI” PRONTA A DANZARE A RITMO DELLA TARANTA

Rizzello – Cicognini tra i beniamini

TRICASE – Un volto bello, quello del Salento 2018, manifestazione arricchita ed accompagnata dall’accordo di collaborazione con la Fondazione “La Notte della Taranta” per una sinergia che si presenta come un nuovo ed inedito canale per la valorizzazione turistica ed economica del territorio.

Dal punto di vista tecnico la manifestazione, tra le più impegnative del panorama nazionale, in programma venerdì 1 e sabato 2 giugno e valida quale seconda prova del Campionato Italiano WRC, nonché con lo stesso tracciato, come appuntamento d’apertura della Coppa Italia Quarta Zona  e come terzo atto del Campionato Regionale a coefficiente 1,5,  metterà in campo una ricca serie di novità. La prima di queste riguarda il complesso apparato logistico con la cittadina di Melpignano che sarà completamente coinvolta nella gara ospitando il quartier generale e le verifiche sportive e tecniche presso l’Ex Convento degli Agostiniani, la pedana di partenza in Piazza San Giorgio, la cerimonia d’arrivo nel Piazzale antistante l’Ex Convento degli Agostiniani (luogo deputato ad ospitare anche il Villaggio Rally e noto ai più per essere ogni anno il luogo dove si svolge il concertone finale del Festival della Notte della Taranta), i Riordinamenti a Palazzo Castriota e il Parco Assistenza presso la Zona Industriale. Ma Melpignano avrà anche un ruolo attivo per ciò che concerne la classifica di gara in quanto sarà teatro della nuova prova spettacolo d’apertura denominata “La Taranta” in programma nella serata di venerdì 1 giugno e che sarà allestita nei pressi dell’Ex Convento degli Agostiniani. La sezione cronometrata del percorso sarà poi completata nella giornata di sabato con la triplice ripetizione delle prove, già affrontate lo scorso anno, di Martignano, Santa Cesarea e Specchia. (comunicato stampa rally del salento)

Con l’accendersi dei motori al 51° Rally del Salento ci sarà anche la Scuderia Salentomotori di Tricase, con dieci equipaggi e solide ambizioni. Il primo equipaggio marcato Salentomotori a scendere la pedana di Melpignano sarà quello formato da Francesco Rizzello e Monica Cicognini con la Ford Fiesta WRC. Per Rizzello – Cicognini la gara rappresenta una candidatura di prestigio, con il giusto feeling sapranno dare il meglio di loro, puntando sicuramente ai gradini più alti della classifica.

Tra gli equipaggi iscritti al 51° Rally del Salento troviamo altri nove concorrenti della Scuderia Salentomotori, i fratelli Luca e Nicola Negro che ritornano in campo con la Renault Twingo R2B; il corsanese Antonio Russo che con il suo fidatissimo Gabriele Sorrone sfideranno la classe racing start con la Citroen C2; in classe A7 il nuovo equipaggio Salvatore Casarano che farà coppia con Gianmarco Ventruto a bordo di una Renault Clio RS; cambio vettura per Francesco Giangreco, che per la gara salentina ha deciso di gareggiare con la Peugeot 106 Kit/K10 affiancato per la prima volta dal ruffanese Antonio Passaseo. Ritorno in gara per Gianluca Lecci e Luca Leone, coppia già testata in precedenti competizioni, che si presenteranno con una Mitsubishi Evo X in classe N4, che dovranno sfidarsi con Antonio Forte e Pasquale Fiorito, a bordo di una Mitsubishi Lancer Evo IX. A distanza di un mese farà ritorno anche l’equipaggio Donato Parrotto con Cristiana Morbidi, che con la loro Citroen Saxo racing start cercheranno di portare a casa un buon risultato. A chiudere la squadra Salentomotori due nuovi equipaggi, Tommaso Miccoli coadiuvato da Gianmarco Manco a bordo di una Renault Clio R1A; e Luca Falcone con alle note il tricasino Gianluca Stefanelli, con una Peugeot 106 racing start.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *