Sport, Tricase

RALLY MONZA SHOW: ANTONIO FORTE D.S.: CI CONFRONTEREMO CON GRANDI CAMPIONI.

 

Il Rally Monza Show in programma 28.29.30 novembre c.a., gara che si disputerà nell’Autodromo Internazionale di Monza. A prender parte alla suggestiva manifestazione sportiva, anche un equipaggio pugliese, il pilota di Ruffano Francesco Rizzello insieme al navigatore foggiano, Massimo Sansone.

L’equipaggio debutterà insieme per la prima volta, visto l’assenza del navigatore Fernando Sorano. Negli ultimi anni, il pilota Rizzello ha dimostrato di saper fare con le corse automobilistiche, il suo palmares abbraccia diversi posti assoluti su gare disputate nella Regione Puglia e anche al di fuori.

Il 2014, è iniziato vincendo il rally Città di Casarano, per poi passare al ritiro del Rally del Salento (fino al ritiro gloriava la seconda posizione assoluta) per un problema meccanico, fino a poche settimane addietro, dove ha disputato il Rally del Gargano, gara piuttosto difficile per le condizioni metereologiche, ha raggiunto un meritatissimo secondo piazzamento. Il Rally di Monza, sarà una vetrina di gran rilievo per il giovane pilota ruffanese, che sarà affiancato come al solito dal Team Colombi che gli permetterà di portare in gara una clamorosa Peugeot 207 super 2000.

Raggiunto anche l’accordo con il direttore sportivo, il tricasino Antonio Forte, appassionato e professionista del mondo delle gare automobilistiche. Lo stesso Forte – soddisfatto della carica affidatagli – è davvero contento ad affiancare un equipaggio salentino, due ragazzi che per il mondo rallystico hanno sempre dato il massimo. Andare al Rally Monza Show, sarà una delle cose più belle che possono capitare nella vita – continua Forte, basta pensare che a darsi battaglia nel campo di gara troviamo chi ha vinto tanti titoli mondiali, come Valentino Rossi, Tony Cairoli, Dani Sordo, Paolo Andreucci e tanti altri campioni del mondo. Si dimostra certo, che le doti dell’equipaggio salentino saranno eccellenti, di cui si sta analizzando la migliore strategia per poter effettuare una buona gara. Certamente la competizione sarà difficilissima, ma daremo del nostro meglio per raggiungere un risultato di rilievo, soprattutto nella categoria che appartiene a noi, la speranza è quella di chiudere un eccellente 2014 per poi pensare al futuro.

Comunicazione: Fiorito Pasquale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *