• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Economia, Regione Puglia, Solidarieta'

REDDITO DI DIGNITA’ BEN 17MILA LE DOMANDE PRESENTATE

PUGLIA – Ad oggi sono 17mila le domande presentate da altrettanti pugliesi per accedere ai benefici del Red, il Reddito di dignità, la misura di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale varata nel luglio scorso dalla Regione Puglia . Entro la fine dell’anno partiranno i primi tirocini formativi.

Nel padiglione 152 della Fiera del Levante si è riunito il tavolo di partenariato per l’attuazione della fase due del progetto. Da lunedì 19 partira’ la campagna di informazione di Red.

Un camper raggiungerà tutti i comuni della Puglia iniziando il tour dai capoluoghi di provincia per una informazione capillare sul territorio.

Al momento-ha dichiarato Annamaria Candela-Responsabile della struttura tecnica regionale del Red- le province che hanno risposto in maniera più energica sono quelle di Taranto e Foggia. Quindi è essenziale che tutti i territori conoscano i benefici della misura regionale “.

Titti de Simone , Consigliera del Presidente della Regione per l’attuazione del programma , ha fatto il punto sullo stato dell’attuazione del Red ricordando che “il Reddito di Dignità è una misura attiva di contrasto alla povertà .

Proprio per questo i beneficiari della misura svolgeranno dei tirocini finalizzati a garantire un rientro nel mondo del lavoro. Tanti i progetti che stanno arrivando alla cabina di regia del Red da parte di Comuni, scuole, imprese”.

Sono 100 i milioni di euro stanziati dalla Regione Puglia per “una azione di attacco alla povertà che punta a triplicare i numeri dei Cantieri di Cittadinanza “ – ha concluso Titti de Simone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *