• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Ambiente, Regione Puglia, Salento

S.S. 275 MAGLIE – LEUCA, EMILIANO: “PRIORITA’ AL PRIMO TRATTO FINO A MONTESANO”

PUGLIA – Emiliano: “Occorre mettere fine alle polemiche, soluzioni individuate consentono tempi più rapidi”
Armani: “Strategia condivisa, individuato un percorso rapido ed efficace per il più celere avvio dei lavori e il contenimento della spesa pubblica”

L’ammodernamento e adeguamento della SS 275 Maglie-S. Maria di Leuca è una priorità e si sta lavorando per l’avvio di un primo tratto. Anas comunica che, in accordo con il Ministero delle Infrastrutture e la Regione Puglia, nell’ambito del processo di project review dell’opera, sarà attivato un primo stralcio da Maglie a Montesano, di circa 18 km, con l’allargamento di sezione dell’attuale arteria a 4 corsie per i primi nove km e il raddoppio del restante tratto.

Per questa prima tratta Anas ha avviato le attività di progettazione esecutiva, ai fini del rinnovo delle necessarie autorizzazioni, ad oggi in parte scadute a causa del notevole lasso di tempo trascorso a causa dell’interminabile sequela di ricorsi attivati dalle imprese in sede di aggiudicazione dell’appalto. E’ importante sottolineare che tali autorizzazioni si sarebbero comunque dovute acquisire anche nell’eventuale prosecuzione delle attività con il precedente aggiudicatario e in questa ipotesi, tenuto conto che avrebbero riguardato l’intero tracciato, avrebbero comportato tempi più lunghi per l’avvio dell’intervento, legati soprattutto alla risoluzione delle note problematiche sopraggiunte sulla restante tratta.

Concentrandosi invece sul primo tratto individuato, grazie alla project review ed al sinergico apporto istituzionale di tutti i soggetti interessati, si rende possibile la contrazione delle tempistiche procedurali, in quanto il tratto Maglie-Montesano, non presentando particolari complessità autorizzative, consente l’avvio della gara in minori tempi tecnici, una volta esaurito l’eventuale contenzioso della vecchia gara ed ottenuta la necessaria approvazione da parte del CIPE.

“Occorre mettere fine alle polemiche”, ha dichiarato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. “Le soluzioni individuate nell’ambito della project review permettono alla Puglia di poter disporre del primo lotto Maglie–Montesano della strada statale 275 in tempi più rapidi. Questo – ha ricordato Emiliano – è frutto anche dei numerosi incontri che ho avuto nelle scorse settimane con il Presidente di Anas Gianni Vittorio Armani”.

“Abbiamo condiviso una strategia di azione con il Ministro Graziano Delrio ed il Presidente Michele Emiliano – ha dichiarato il Presidente di Anas Gianni Vittorio Armani – al fine di individuare un percorso rapido ed efficace per il più celere avvio dei lavori, anche nell’ottica del contenimento della spesa pubblica. Questo risultato è stato possibile anche grazie alla scelta di procedere con la project review dell’opera, seguendo una rigorosa analisi costi-benefici e tenendo conto della necessità di abbattere tempi e costi, nonché di assicurare la qualità dell’intervento e il rispetto dell’ambiente e del territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *