• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Ambiente, Politica, Salento

S.S. 275, “MESSA LA PAROLA FINE SULLA VERGOGNA DELLE VERGOGNE”

Messa la parola fine sulla “vergogna delle vergogne”. L’Associazione “PRENDI POSIZIONE – TRICASE” apprende con enorme soddisfazione la decisione dei vertici di ANAS in merito all’annosa vicenda della Strada Statale 275.

Di fatto ANAS prende atto della sentenza del Consiglio di Stato del 5 maggio scorso e soprattutto delle risultanze del procedimento avviato dall’ANAC a firma del presidente Cantone.

Si è finalmente giunti a quanto richiesto da anni, ossia l’annullamento del progetto della nuova Maglie – S. M. di Leuca SS275, per garantire la tutela della legalità, l’osservanza delle regole, il rispetto dell’ambiente e un miglior utilizzo delle risorse pubbliche.

Indubbiamente è stato scongiurato un progetto i cui costi erano lievitati di più del doppio in pochi anni, da 113 milioni nel 2001 a 287 milioni nel 2011, tutto nell’immobilismo generale e senza alcuna opera iniziata. Uno spreco inammissibile, certamente non a vantaggio dell’interesse pubblico, del rispetto dell’ambiente e della sicurezza stradale.

Ora si darà finalmente il via alla realizzazione del tratto iniziale a quattro corsie fino a Tricase, e nello specifico fino alla sezione stradale n. 266. Successivamente, con la partecipazione dei territori interessati, si procederà a una revisione del progetto nel segno delle esigenze reali del territorio, come più volte sollecitato e richiesto da numerosi sindaci del Capo di Leuca.

Un grazie particolare va a quanti ci hanno creduto sempre e comunque, al comitato SOS 275, al Presidente dott. Vito Lisi, all’avvocato Luigi Paccione, agli amministratori coraggiosi e coerenti che non si sono fatti mai intimorire, alle associazioni del territorio, al CSVS, a Prendi Posizione, a Sergio Blasi, al lavoro di Teresa Bellanova e Salvatore Capone, al Ministro Graziano Delrio, a cui si deve questo atto politico importantissimo per Tricase e il sud Salento.

Un grazie e un ricordo affettuoso a Guglielmo Minervini, che non è più con noi, ma è come se ci fosse con il suo coraggio e lue sue pratiche di buona politica.

Auguri alla nostra splendida TERRA!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *