Salento, Santa Maria di Leuca, Territorio, Tricase, Turismo

SABATO 11 LUGLIO ALLE 13.30 IL CAPO DI LEUCA E TRICASE SU RAI 2 “SERENO VARIABILE ESTATE”

Il Salento protagonista del weekend di Sereno Variabile Estate nelle puntate in onda sabato 11 e domenica 12 luglio.

Nella puntata in onda sabato alle 13.30 su Raidue ,Osvaldo Bevilacqua ci proporrà un itinerario nel territorio di alcuni dei comuni appartenenti al territorio del Capo S. Maria di Leuca, in un tour tra la costa, la campagna, il mare, i borghi, le tradizioni e i sapori.

Con lui tre persone, Anna Profico, studentessa dell’Istituto Alberghiero “Aldo Moro” di Santa Cesarea Terme, Daniela Bender, di origine tedesca ma che vive da anni nel Capo di Leuca, e Nicolò Carnimeo, scrittore e giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, che alla fine della trasmissione daranno la loro amichevole valutazione sulle proposte presentate.

Sulla costa della Marina di S. Gregorio (Patu’), Osvaldo parlerà di artigianato locale, prodotti tipici della gastronomia pugliese e del  Parco Naturale Regionale Costa Otranto – S. Maria di Leuca e Bosco di Tricase, che  tutela il patrimonio naturalistico della costa orientale salentina. Successivamente  raggiungerà la sabbia e le acque cristalline delle Pescoluse a Salve, per poi  salire poi a bordo di un’imbarcazione che lo porterà a visitare le magnifiche grotte marine che si aprono lungo la costa del Capo di S. Maria di Leuca. Infine concludera’ il suo tour con una festa rurale in un agriturismo nelle campagne di Tricase, scoprendo prodotti agroalimentari ed artigianali locali, dove verranno illustrati i piatti  della cucina locale e poi assisterà alla festosa esibizione di un gruppo di giovanissime ballerine di pizzica, la danza che durante l’estate infiamma ogni piazza del Salento.

Bevilacqua-con-Presidente-Rizzo_-Sparascio-e-Olla-Atzeni
Bevilacqua con Presidente Rizzo_ Sparascio e Olla Atzeni.

La puntata e’ stata realizzata  con il supporto organizzativo del GAL Capo Santa Maria di Leuca, sempre attento a cogliere ogni occasione per mettere in evidenza le peculiarità del Capo di Leuca. 

“Al GAL Capo S. Maria di Leuca, siamo convinti che anche nell’ estate in corso saranno numerosi i turisti che sceglieranno il nostro territorio – afferma il presidente Rinaldo Rizzo – per degustare la cucina, apprezzare le nostre tradizioni e immergersi nella natura e provare tutte le peculiarità del Capo di Leuca: natura, enogastronomia e relax. Una trasmissione televisiva come “Sereno Variabile”, oltre come strumento di valorizzazione e promozione turistica, è utilissima per agevolare i turisti a scoprire tesori materiali e immateriali, che più di una volta sono sconosciuti agli stessi residenti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *