• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Meteo, Salento

SALENTO: ALLERTA METEO ARANCIONE FINO ALLA SERA DI VENERDI’ 16 OTTOBRE.

 

 SALENTO – Sulla base delle valutazioni formulate dal Centro Funzionale Centrale sono previste, fino alla mezzanotte di oggi 15 ottobre 2015, precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Puglia centro-meridionale, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati ed un possibile incremento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua principali e secondari.Per la giornata di domani, 16 Ottobre 2015, si prevedono precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia Meridionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati o localmente elevati. Precipitazioni da isolate a sparse anche a carattere di rovescio o breve temporale su Puglia Centrale con quantitativi cumulati deboli.

Pertanto il Centro Funzionale Decentrato ha valutato, per la giornata di domani 16 Ottobre 2015,

  • ALLERTA ARANCIONE PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO sulla Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica Salento, Bacini del Lato e del Lenne;
  • ALLERTA GIALLA PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO su Basso Fortore, Gargano, Tavoliere e Basso Ofanto.

I fenomeni potranno essere di forte intensità e accompagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Per una corretta comprensione dello scenario di evento previsto in caso di allerta ARANCIONE visionare la tabella degli scenari.

Il Servizio Protezione Civile, che seguirà l’evolversi della situazione, invita a consultare la tabella degli scenari, per una corretta comprensione degli effetti al suolo attesi per ciascun livello di allerta previsto, e ad attenersi alle raccomandazioni fornite nelle norme di autoprotezione, consultabili sul sito istituzionale della protezione civile pugliese al seguente link http://www.protezionecivile.puglia.it/wp-content/uploads/2014/06/23/autoprotezione-idro.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *