• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Sport, Tricase

SCUDERIA SALENTOMOTORI – TRA AMAREZZA E GIOIA…

Che si prospettava una gara difficile lo si sapeva già, ma quando a questo aggiungi i vari problemi tecnici, le visioni sono ancora peggio.  Questo quello che è successo a Francesco Rizzello e Monica Cicognini al 23° Rally Città di Casarano, che a bordo di una Ford Fiesta Evo R5 non sono riusciti a trovare un giusto feeling con la vettura, problema dato dalla nuova evoluzione della macchina e da una messa a punto sull’assetto non riuscita. Nonostante ciò, i pionieri della Salentomotori fino all’ultima prova speciale occupavano la terza posizione assoluta e il primo posto della classe R5. Sarebbe stato un risultato più che soddisfacente se l’equipaggio non sarebbe incappato in una foratura della ruota posteriore, dove sull’ultima prova speciale hanno dovuto tirare i remi in barca. Amarezza per non aver portato punti preziosi in vista del Campionato in corso.

Gara affermata e ricca di entusiasmo per il nuovo equipaggio Giuseppe Albano in coppia per la prima volta con la biellese Erika Bologna, bravi ad aver messo a punto la loro Renault Clio Super 1600 e a disputare una gara sempre in rimonta, classificandosi nella generale sesti assoluti e primi di classe.

Ottima la prestazione di Pasquale Fiorito e Gabriele Passaseo, che con la piccola Citroen C2 hanno saputo tenere a bada gli avversari della classe A6, che con la giusta esperienza si sono aggiudicati la vittoria di classe e piazzandosi al 22° posto della generale.

L’esperto Paolo Garzia, coadiuvato da Fernando Monteduro a bordo della Peugeot 106 N2 hanno ottenuto il primo posto di classe in N2, oltre al 18° posto assoluto.

La classe racing start è stata vinta da Donato Parrotto che insieme ad Antonio Passaseo si sono aggiudicati la 34° posizione della generale.

Buona la prestazione dell’esordiente Luca Negro, navigato dal fratello Nicola che hanno ottenuto un 3° posto di classe ed un 36° posto assoluto.

Sfortunata la gara per Gianvito Prontera, che assieme alla giovane Marcella Gallo hanno ben fatto fino alla penultima prova speciale, poi costretti a ritirarsi per un problema meccanico.

La Salentomotori riconfermerà la stessa squadra al prossimo appuntamento rallystico in vista nel mese di giugno con il Rally del Salento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *