• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Senza categoria

SETTIMO ATTENTATO IN DUE MESI L’ALTRA NOTTE: LA CITTA’ VUOL SAPERE ED ESSERE TRANQUILLIZZATA

Come può una Città come Tricase avere la sera un solo vigile in servizio? Come può un presidio di prossimità, come il nostro Corpo di Polizia Locale, chiudere battenti alle 20.30?

Non si può più tacere per non creare allarmismi. Il termometro è salito a livelli preoccupanti di inquietudine, il malessere sociale è palpabile.  La dice lunga la richiesta a dismisura di garage e ricoveri per auto.

Ribadiamo: Prefetto e Forze dell’Ordine stanno facendo la loro parte e vanno sostenuti. Ma la politica a Tricase deve svegliarsi e stringersi attorno alla comunità che si interroga e vuol sapere.

Il Presidente del Consiglio ha ben due richieste di convocazione dell’assise consiliare, una nostra in adunanza aperta, ma ad oggi tutto tace.

Il Sindaco minimizza troppo e non si rende conto che paghiamo la totale assenza di politiche sulla sicurezza e sulla tutela del territorio. 
Come può una Città come Tricase avere la sera un solo vigile in servizio? Come può un presidio di prossimità, come il nostro Corpo di Polizia Locale, chiudere battenti alle 20.30?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *