• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Clima, Meteo, Puglia, Salento

SITUAZIONE METEO PREVISTA PER I GIORNI 5 E 6 OTTOBRE 2018

In particolare su Salento e Puglia meridionale sono previste precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale...

PUGLIA – L’Italia rimane ancora sotto l’influenza di un ampio vortice di bassa pressione che, trovandosi tra la Tunisia e le due isole maggiori, sta determinando, per la giornata odierna, la persistenza di tempo instabile con temporali, anche localmente intensi, specie sui settori ionici.

 Si prevede quindi per domani e dopodomani, 5 e 6 ottobre, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutta la regione, con quantitativi cumulati fino a puntualmente elevati.

I fenomeni precipitativi, risulteranno più intensi e abbondanti maggiormente sulle aree ioniche, e saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

 Pertanto, il Centro Funzionale Decentrato ha valutato a partire dal pomeriggio di oggi, 4 ottobre, e per le successive 48 ore un’ALLERTA ARANCIONE per rischio idrogeologico localizzato e per temporali sulla Puglia meridionale, un’ALLERTA GIALLA per temporali e rischio idrogeologico localizzato sulle restanti zone della regione, e un’ALLERTA GIALLA idraulica sulle aree ioniche.

In particolare su Salento e Puglia meridionale sono previste precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati, fino a puntualmente molto elevati specialmente sulle aree ioniche; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori della Puglia, con quantitativi cumulati moderati.
I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Il Centro Funzionale e la Sala Operativa monitoreranno gli eventi fornendo aggiornamenti in merito all’evoluzione della situazione meteo e degli effetti al suolo.

La Sezione Protezione Civile invita ad attenersi alle norme di autoprotezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *