Cronaca, Lecce

SOSPETTO CASO CORONAVIRUS IN STAZIONE A LECCE, TRENO FERMO

LECCE – Allarme “Coronavirus” in stazione a Lecce. Un treno proveniente da Roma alle 21,00 di questa sera è stato bloccato per un sospetto caso di Coronavirus a bordo.

Al momento, mentre scriviamo, ai passeggeri non e’ consentito scendere e sono trattenuti sulle carrozze.

Il piazzale della stazione e’ presidiato dalla Polizia e Carabinieri, alcuni agenti, muniti di mascherine sono saliti a bordo del treno alla ricerca di un viaggiatore.

Da una prima ricostruzione, da confermare, sembra che l’allarme alla Polizia sia stato dato da un conoscente di uno dei passeggeri che si trovano sul treno.

E’ stato attivato il protocollo ministeriale che impone di rispettare delle direttive e sono intervenuti i sanitari della task force regionale.

Alle 22,40 il via libera, i passeggeri sono stati fatti scendere, probabile un falso allarme.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *