• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
A futura memoria, Agricoltura, Cucina, Cultura, Economia, Eventi, Specchia

A SPECCHIA…..BORGHI IN CAMPO – FESTA DEI PRODOTTI AGRICOLI SALENTINI

SPECCHIA –  Lunedì 21 e martedì 22 agosto prossimi a Specchia,in Piazza del
Popolo, in occasione della manifestazione “Borgo verde”si svolgerà “Borghi in campo Festa
dei prodotti agricoli salentini”, un evento a cura di Molino Scarcia e Salento Alleva di
Specchia, con il patrocinio del Comune di Specchia e con la partecipazione del Parco
Naturale Regionale “Costa Otranto S.Maria di Leuca – Bosco di Tricase, la Noce Farmer’s
Market – Istituto Professionale “Egidio Lanoce”di Maglie e il Gruppo ECO SPO di Specchia.

Il programma dell’iniziativa, che si svolgerà in uno dei “Borghi più Belli d’Italia”, prevede per Lunedì 21 agosto dalle ore 20.30 la tavola rotonda “Dalla semina al raccolto…e  poi ?” dedicato alla filiera agricola locale dove interverranno: Sergio Falconieri, Agronomo,  Enrico Vincenti, Biologo, Enzo Scarcia, imprenditore, Referenti delle aziende fondatrici della Prima Filiera Cerealicola Salentina e Rappresentanti Amministrazione Comunale di Specchia.

Seguirà “Farro e orecchiette nel pentolo di Giuseppe Lolli”, una degustazione a cura
dell’inventore degli originali “pentoli” di grandi dimensioni, a base di “Farro Specchia” e
“Grano Senatore Cappelli”, coltivati in contrada Cardigliano a Specchia.

Per martedì 22 agosto dalle ore 20.30, in Piazza del Popolo, si svolgerà la Presentazione del libro “Varietà frutticole tradizionali del Salento” con la presenza di Francesco Minonne, autore della pubblicazione.

Seguirà un intervento a cura del Gruppo ECO SPO di Specchia dal titolo “Prodotti sani in territorio sano” con stand gastronomico dei prodotti locali.

Sempre in Piazza del Popolo, nel cuore del centro storico, durante le due serate, sarà  allestito un mercatino di prodotti agricoli locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *