Cronaca, Salento

TAURISANO: EROINA E MARIJUANA IN CAMPAGNA E NEL CASOLARE. ARRESTATO46ENNE.

droga sequestrata a TaurisanoTAURISANO (Lecce) – Sei piante di marijuana tra la macchia mediterranea. Altri grammi di “erba” ed eroina nel casolare.
Tutto è stato sequestrato dai finanzieri della tenenza di Casarano, durante un controllo nel fondo agricolo di un 46enne di Taurisano, già noto alle forze dell’ordine per reati specifici. C.G. è finito in carcere con l’accusa di produzione, coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
Le piante trovate sono ben rigogliose. Spuntavano tra la fitta vegetazione, a ridosso del muro di recinzione: sono alte quasi due metri. Individuati gli arbusti, le fiamme gialle sono passati a una accurataperquisizione di
un casolare dove, sempre abilmente occultate, sono state rinvenute eroina e marijuana per quasi 300 grammi, parte dei quali nascosti all’interno di un deposito di attrezzi agricoli e di una porcilaia.
Dell’intero accaduto è stato informato il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce che ha disposto il sequestro dello stupefacente e del materiale per il confezionamento delle dosi (taglierino, nastro adesivo e bustine in plastica), trovati sempre nei locali a disposizione dell’uomo.
Per il 46enne di Taurisano si sono così aperte le porte della casa circondariale di “Borgo San Nicola” di Lecce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *