• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Eventi, Tricase

TRICASE – 28 – 30 E 31 LUGLIO TRE LABORATORI Sac Porta d’Oriente

CS_ 28 luglio; 30 e 31 luglio 2015

TRE LABORATORI Sac Porta d’Oriente a Tricase (Le)

Partenza dalla Chiesa Nuova (detta “Chiesa dei Diavoli”) di Tricase

28 luglio 2015_

 Laboratorio gratuito del SAC Porta d’Oriente intitolato “Itinerari ciclo-turistici nel Parco Otranto-Leuca e bosco di Tricase” a cura di Meditinere (Tricase)

Nuova tappa: 28 luglio 2015

Una nuova opportunità a Tricase per scoprire il Paesaggio, le Chiese, le Masserie, i Musei e i punti di eccellenza dell’Artigianato tipico cittadino e del Sud Salento.

Le guide turistiche abilitate dell’Associazione Meditinere, presieduta da Michele Turco, accompagneranno cittadini, turisti e visitatori in un grande percorso culturale e naturalistico a spasso per Tricase e il suo vastissimo territorio.

Partenza alle ore 18 dalla Chiesa Nuova detta dei “Diavoli” di Tricase in contrata Borgo Pescatori per un’escursione turistica a piedi della durata di circa 3 ore.

Dalla chiesa ci si sposterà verso la vicina Masseria Nonno Tore dove saranno mostrate le antiche tecniche di panificazione e produzione del pane e da qui verso la bottega di Agostino Branca per ammirare le sue creazioni in ceramica e scoprire insieme all’artista alcuni segreti della sublime arte figula. Tappa finale sarà il Museo Antonaci Dell’Abatenel centro storico di Tricase, struttura al cui interno è istituita, tra le altre cose, una mostra che ‘celebra’ la Grande Guerra con uno speciale annullo filatelico.

Il laboratorio “Itinerari ciclo-turistici nel Parco Otranto-Leuca e bosco di Tricase” mira a far conoscere i prodotti gastronomici e l’operato degli antichi mestieri, e di coinvolgere in questo non solo turisti ma anche i giovani del luogo.

Info: cell. 3284224666

 30 luglio 2015_

“Locus Spiritus“, è il titolo del laboratorio su “Legno, ferro, pietra” a cura di Vito Ingletto, un viaggio per scoprire l’artigianato all’interno del SAC Porta d’Oriente.
I Luoghi dello spirito, la cultura sottesa del territorio. Un viaggio nelle testimonianze vive del “lento vivere” (slow living), un tentativo di intuizione di modello sociale alternativo nella modernità attraverso la riscoperta dei mestieri manuali. Costruire il sè stesso attraverso il recupero di approcci culturali alla manualità, sarà questo uno dei temi principali del viaggio nello “spiritus loci” (lo spirito del luogo) di Ingletto.

Il percorso si svolgerà con una piccola introduzione parlata. A questa seguirà la totale e personalissima “copula” che si creerà tra l’osservatore discente e la realtà docente che porta alla nascita di nuove domande.

Lo svolgimento sarà nel totale silenzio da parte dei discenti. Le persone invitate a comunicare la loro esperienza parleranno e mostreranno i loro lavori, i loro
modi di “produrre” ma in una più ampia e nuova (o vecchia) percezione.

Info: 3286616710 ; 3284224666

 PROGRAMMA del PERCORSO – 30 luglio 2015

  1. Ore 9.00Ritrovo presso la Chiesa dei Diavoli di Tricase (Le)
    2. Ore 9.05 partenza.
    3. Ore 9.15 arrivo presso il portale del cimitero nuovo di Tricase.
    Osservazione “visiva”. L’eccellenza del sapere artigiano che diventa eccellenza artistica.
    4. Ore 9.30 partenza.
    5. Ore 9.45 visita cantiere costruzione muretti a secco e “paiare”. Auscultazione del sapere manuale, vecchi saperi e nuove (si spera) domande “interiori”…
    6. Ore 10.15 partenza.
    7. Ore 10.30 visita alla terra – esperienze di un contadino in pensione.
    Auscultazione del sapere manuale, vecchi saperi e nuove (si spera) domande interiori…
    8. Ore 11.00 partenza.
    9. Tragitto lungo la litoranea Tricase-Leuca all’interno del parco.
    10. Ore 11.30 visita – osservazione di tessitura su telaio a mano in legno.
    Auscultazione del sapere manuale, vecchi saperi e nuove (si spera) domande interiori…
    11. Ore 12.00 partenza
    12. Tragitto lungo la litoranea Leuca-Tricase all’interno del parco.
    13. Ore 12.30 rientro al portale del cimitero nuovo di Tricase.
    Osservazione alla luce di quanto esperito nel corso della mattinata – nuove (si spera) domande interiori…un messaggio del portale del cimitero nuovo di
    Tricase: La resurrezione attraverso il lavoro (non solo quello delle fabbriche e degli uffici…)
    14. Ore 12.45 partenza
    15. Ore 13.00 chiusura percorso presso Chiesa dei diavoli di Tricase

 31 luglio 2015_

Tricase: con tutte le arti, l’Associazione ALIBI parla di Ulivi e Salento

Venerdì 31 luglio 2015 alle 18.00 tornano presso la Chiesa dei diavoli a Tricase, i laboratori teatrali gratuiti nell’ambito del SAC Porta d’Oriente e gestiti dalla compagnia ALIBI-artisti liberi indipendenti.

Nelle prossime tre settimane (gli appuntamenti sono venerdì 24 e 31 luglio, 7 agosto e performance conclusiva il 14 agosto) l’argomento di confronto e creazione in tutti i linguaggi artistici sarà, con un gioco di accento, “l’Ulivo è il Salento“.

Uno spettacolo che al linguaggio teatrale intreccia anche musica, danza, pittura e video-arte.

La formula proposta da ALIBI in questi laboratori è quella di creare un hub delle arti su un argomento e, su quello, favorire un’espressione libera da parte degli artisti, ma anche dilettanti, appassionati o semplici curiosi di tutte le età, per investigare e confrontarsi con i mezzi e i linguaggi propri e affini per ciascuno.

Con chi voglia immergersi subito in questo viaggio l’appuntamento è per venerdì 31 luglio alle 24 luglio 18.00 a Tricase, sulla via vecchia per il porto. Chi invece preferirà semplicemente assistere all’evento conclusivo, pazienterà ancora un po’, fino al 14 agosto 2015.

Il laboratorio è gratuito ed aperto a tutte le età e a tutte le arti (poesia, prosa e racconti, fotografia, musica, danza, arti visive, video arte, teatro).

Per info alibiassociazione@gmail.com

 

Ass. Meditinere

Via Pisa 58, 73039 Tricase (Le)

Cell. 3284224666

Mail: meditinere@gmail.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *