Covid-19, Tricase

TRICASE, ALTRI DUE PROBABILI CASI DA COVID-19. IL SINDACO CHIURI: “DOBBIAMO RESTARE A CASA”

TRICASE – “Cari Concittadini, dai dati diffusi da Asl-Lecce, suddivisi per Comune, a Tricase vengono attribuiti tre casi totali, quindi due in più rispetto a quanto noto nei giorni scorsi.

Ribadisco che, stante i tempi di comunicazione dell’esito dei test diagnostici, si tratta ancora di notizie ufficiose, delle quali sono in attesa di conferma tenendomi sempre in contatto con gli organi competenti.

A prescindere da ciò, invito tutti ad evitare inutili allarmismi e a correre alla ricerca dell’identità delle persone coinvolte. Di ciò si occupa il SISP (Servizio di Igiene e Sanità Pubblica) della ASL.

IL NOSTRO IMPEGNO, INVECE, DEVE ESSERE QUELLO (SE ANCORA NON LO ABBIAMO CAPITO) DI  RESTAREACASA!”

Questo l’annuncio del sindaco di Tricase Carlo Chiuri postato 4 ore fa sulla sua pagina facebook.

Seguono aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.