Calcio, Tricase

TRICASE CALCIO: ANCORA UNA MULTA DA 500 EURO ALLA SOCIETA’. LANCIO DI PIGNE IN CAMPO. VITTORIA A TAVOLINO PER IL SAN VITO CHE BALZA IN TESTA ALLA CLASSIFICA.

fonte

Di seguito le decisioni del Giudice sportivo dopo la terza giornata del girone B.

CALCIATORI – Due giornate a Bassi (Maglie); una giornata per Carruezzo (FT Brindisi)
MULTE – 500 euro per il Tricase (“Propri sostenitori accendevano un fumogeno senza conseguenze (1º RECIDIVA). Inoltre i medesimi sostenitori lanciavano in


campo dieci quindici pigne, una delle quali colpiva un assistente dell’arbitro senza conseguenze”).

Il Giudice sportivo, infine, ha comminato la vittoria per 0-3 a tavolino in favore del San Vito, in riferimento alla gara del turno scorso contro il Real Alberobello, in quanto la società barese aveva iniziato la gara schierando in campo 2 calciatori nati nel 1995 ed un calciatore nato nel 1996; al 47′ del secondo tempo, provvedeva a sostituire il calciatore n.11 Stanisci Nicola, nato il 5/2/96,con il calciatore n.13 Totaro Daniele, nato il 23/7/95, lasciando in campo solo tre calciatori juniores nati nel 1995. In questo modo violava la normativa vigente che prevede l’obbligo delle società di schierare sin dall’inizio e per tutta la durata dell’incontro almeno un calciatore nato dopo l’1/1/1996 ed almeno due calciatori nati dopo l’1/1/95. In virtù di questa decisione, questa è la nuova classifica.
***
S. Vito 9
Otranto 7
Fasano 7
Avetrana 7
Sf Leverano 7
Leverano 5
Fragagnano 5
Galatone 5
Mesagne 4
Lizzano 4
A.Toma Maglie 3
Ps Laterza 3
Carovigno 2
Real San Giorgio 1
Manduria 1
Real Alberobello 0
Atl. Tricase 0
Fly Team Brindisi 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.