Calcio, Tricase

TRICASE CALCIO: BATTUTO PER 1-0 IL FASANO. 4° POSTO IN CLASSIFICA E INCASSO DEVOLUTO A TELETHON.

Risultato storico per il Tricase: nella sua storia, infatti, mai aveva battuto i biancazzurri del Fasano. E’ accaduto che, al 70’, Martella si produceva in una vera e propria incursione sulla sinistra e poi penetrava nell’area avversaria; assist perfetto per capitan Ruberto e sulla traiettoria della palla Legiero poneva una mano di troppo; per l’arbitro era rigore, che lo stesso Ruberto trasformava. Un gol che ha consentito al Tricase di sfatare lo storico tabù vittorie contro il Fasano.

E’ stata la partita pro Telethon: la società in settimana aveva deciso di devolvere l’incasso a favore della Fondazione Telethon. Ma è stata anche la gara all’inizio della quale, osservando un minuto di silenzio, il Tricase ha voluto ricordare uno dei fondatori, nonché Presidente della Società, Gaetano De Giuseppe, scomparso in settimana

Tre ragioni perché Tricase-Fasano, ultima partita del girone d’andata del Girone B del Campionato regionale di Promozione, sia ricordata negli annali del calcio tricasino.

Una prima ragione è strettamente tecnica: la vittoria per 1-0, con gol su rigore di capitan Maurizio Ruberto, è la prima vittoria in assoluto del Tricase nella storia degli incontri di calcio con il Fasano. Era un tabù da sfatare ed è accaduto nella domenica in cui il Tricase schierava in campo ben 5 under ’98.

La seconda ragione va cercata nella decisione della società di devolvere l’incasso della gara a favore della Fondazione Telethon, dimostrando così che lo slogan “a Tricase un altro calcio è possibile”, che la società s’è dato ad inizio campionato, non è solo uno slogan di facciata, ma vuole interpretare un nuovo cammino di partecipazione e solidarietà. E i tifosi hanno risposto alla grande.

Una terza ragione è in quel minuto di silenzio che la societa ha voluto, e la Federazione ha autorizzato, per ricordare Gaetano De Giuseppe, uno dei padri fondatori della gloriosa Unione Sportiva Tricase, di cui poi fu anche Presidente, scomparso la settimana scorsa. E di De Giuseppe, persona perbene, tutti ricordano il principio ispiratore alla guida del Tricase: spendersi totalmente per costruire luoghi di aggregazione sportiva per i ragazzi. E il Tricase di oggi, con tutti gli under ’98 in campo, stanno ripagando quella sua linea di condotta.

Certamente rimane il dato tecnico:

Una vittoria che il Tricase ha voluto, fortemente inseguita e conquistata. “Forse abbiamo raccolto più di quanto onestamente meritassimo – sottolinea mister Giuseppe Branà – Nel primo tempo non abbiamo giocato bene, ma nel secondo tempo siamo scesi in campo caratterialmente più votati ad osare e a cercare il gol della vittoria. Ecco, il secondo tempo, al di là della vittoria raggiunta, ci ha lasciato in eredità quegli ottimi segnali che possono concretizzare un girone di ritorno ancor più lusinghiero per i risultati che possiamo conseguire”.

TRICASE – Esposito, Di Seclì 846’ Caputo), Cazzato, Desiderato, Citto, Moretto, Romano, Amadu, Causio, Martella, Ruberto (75’ Cosi). A disposizione: Panico, Rizzo, Gravante, Carbone, Remigi. Allenatore: Branà.

FASANO – Lacirignola Antonio, Venere, Telesca, Patronelli, Laguardia, Pace, Pugliese (55’ Legiero), Quaranta (66’ Fontana), Chiatante (66’ Gaveglia), Mastronardi, Ancona. A disposizione: Lacirignola Lorenzo, Galizia, Speciale, Musa. Allenatore: Laterza.

Arbitro: Ancora di Taranto

 

PROMOZIONE
Girone B: risultati 15ª giornata,
classifica e prossimo turno
(domenica 20/12/2015 ore 14.30)

A. Toma Maglie – Ostuni 1-1
30’pt Masi (O), 29’st rig. Renis (M)
Atl. Tricase – Fasano 1-0
25’st Ruberto
Galatone – Carovigno 0-0
Leporano – Avetrana 0-4
16’pt e 34’pt Vasco, 36’st Marullo, 47’st Buccolieri
Lizzano – PI Galatina 1-1
11’st De Gaetano (L), 27’st Verri (G)
Real San Giorgio – Racale 2-2
24’pt Patera (RAC), 33’pt rig. Cresta (RAC), 1’st Fumarola (RSG), 2’st Birtolo (RSG)
San Vito – SF Leverano 0-0 (h 17)
Uggiano – Manduria 2-0
15’st rig. Alessandrì A., 46’st Garrapa

CLASSIFICA provvisoria
Avetrana 34
Pi Galatina 32
Fasano 23
A. Toma Maglie 22
Atl. Tricase 22
Galatone 20
Uggiano 20
Sf Leverano 19
Real San Giorgio 19
Manduria 18
Racale 18
Lizzano 18
Leporano 15
Ostuni 13
Carovigno 12
San Vito 11
N.B.: Ostuni -1

PROSSIMO TURNO
16ª GIORNATA – 1ª rit.
(domenica 03/01/2016 ore 14.30)
A. Toma Maglie – Fasano
Galatone – Avetrana
Leporano – Manduria
Lizzano – SF Leverano
Racale – PI Galatina
Real San Giorgio – Ostuni
San Vito – Atl. Tricase
Uggiano – Carovigno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.