Calcio, Tricase

TRICASE CALCIO: PROMOZIONE, DELUDE IL TRICASE ANCORA SCONFITTO CON L’OTRANTO.

Dopo due giornate, la classifica del girone B del campionato di Promozione vede quattro squadre al comando, a punteggio pieno.Stravince il Fasano, e non può essere altrimenti, vista la caratura tecnica della formazione brindisina, impreziosita, nel rush finale del calciomercato, dall’arrivo dell’attaccante Alessandro Laneve. E nel 4-1 finale contro l’Alberobello, c’è proprio la firma dell’ex Monopoli, che si presenta, così, nel migliore dei modi, davanti ai suoi nuovi tifosi. Tengono il passo del Fasano,Otranto, Salento Football Leverano e San Vito. La squadra di mister Salvadore si regala la terza vittoria stagionale (dopo le due di coppa) contro il Tricase. Una grande prestazione per gli
idruntini, che dominano sia sul piano del gioco che sul piano delle azioni da gol. Deludente il TricaseMatch winner Andrea Villani, che riscatta l’errore dal dischetto di Nestola.
Secondo 1-0 consecutivo per la Salento Football Leverano, e il gol porta una firma prestigiosa, quella di Angelo De Benedictis, che archivia la pratica Fly Team Brindisi, dopo appena diciotto minuti. Trascinato dalla doppietta di Crupi, il San Vito liquida, con un secco 3-1, il Laterza. Tra i tarantini ancora a segno Turi, che mantiene la testa dellaclassifica cannonieri, ma ora in coabitazione con Pietro Gennari, attaccante del Manduria. E proprio la doppietta del giocatore biancoverde, tiene a galla la squadra messapica nel difficile match col ben più quotato Galatone, passato per due volte in vantaggio, grazie alla duplice segnatura di MigaliBuon pari dell’Avetrana, in casa, contro un avversario, sulla carta, più forte, quale il Leverano. Al vantaggio degli ospiti con Vetrugno, ha risposto l’ex Virtus Francavilla Stefano Candita. Ma resta, in casa bianconera, l’amarezza per non aver saputo chiudere una partita dominata nel primo tempo.
Un rigore, quasi allo scadere, di Renis, regala il pareggio all’altra delusione di giornata, il Maglie, fermato in casa dal Carovigno. Pareggio incolore anche per il Fragagnano, bloccato sullo 0-0, al “Santa Sofia”, dal Mesagne. Infine, vittoria del Lizzano nel derbyionico col Real San Giorgio. Franchini e Alessandro Gallo regalano, in rimonta, un prezioso successo e i primi tre punti in campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *