• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Solidarieta', Tricase

TRICASE, CONVEGNO SU “LEGGE 112 DOPO DI NOI”, UN FUTURO ADEGUATO PER I DISABILI

TRICASE – Il 15 ottobre 2016 alle ore 15,00 si terra’ un Convegno presso la Sala del Trono del Palazzo Gallone di Tricase per far conoscere alle famiglie la “Legge 112/2016 dopo di noi”, mettendole cosi’ nelle condizioni di utilizzarla, trovando soluzioni personalizzate per ogni figlio, che vengono sostenute dai fondi stanziati dallo Stato e dalle Regioni.

Con la nuova legge n. 112/2016 “DOPO DI NOI”, si prova a dare una soluzione ad un difficile problema come quello di garantire un futuro adeguato a quelle persone con gravi disabilita’, anche dopo la morte dei loro genitori e parenti.

La legge, in 10 articoli, istituisce un fondo di 90 milioni di euro per il 2016, 38,3 milioni di euro per il 2017 e 56 per il 2018, per l’assistenza dei disabili privi del sostegno della famiglia.

La legge prevede  inoltre una serie di detrazioni fiscali, dalla cancellazione dell’imposta di successione sulla donazione della casa e di altri beni, alla detrazione delle spese per le polizze assicurative in favore di persone disabili.

Per la prima volta viene introdotto uno strumento giuridico, il TRUST, che consente ai genitori di lasciare casa e soldi ad un soggetto giuridico o ad una fondazione che li amministrera’ nell’interesse del disabile dopo la morte dei genitori stessi.

I soldi del fondo potranno essere usati per realizzare residenze che riproducono le condizioni abitative e relazionali della casa di origine.

La Legge consente ai genitori di mettere a punto un progetto individuale per la cura e l’assistenza del disabile, quando loro sono ancora in vita.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *