Covid-19

TRICASE, COVID-19, AVVISO PER EROGAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI A FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’

Il Sindaco De Donno: “segnale di fiducia e speranza”. L’Assessore Forte: “Tenacia il faro del percorso”.

TRICASE – “Che questo nuovo iter inizi alle porte delle festività non può che essere un segnale di fiducia e di speranza”.

Questo il primo commento del sindaco di Tricase, Antonio De Donno, a margine della pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Tricase dell’Avviso Pubblico per l’erogazione di contributi economici per l’acquisto di beni alimentari e generi di prima necessità destinati alle famiglie in difficoltà.

Da segnalare la novità introdotta dall’Amministrazione comunale: la richiesta di accesso al beneficio, al fine di evitare che il cittadino si debba recare presso gli uffici del Comune per la consegna e la protocollazione della domanda con conseguenti difficoltà di analisi e di istruttoria, verrà compilata dettagliatamente in ogni sua parte e corredata dalla copia del documento di identità del dichiarante in corso di validità e del codice fiscale, esclusivamente online seguendo una procedura telematica al link https://tricase.cartaspesa.it/modulo-richiesta-buoni-spesa/ oppure accedendo dal link disponibile sul sito internet istituzionale dell’Ente: www.comune.tricase.le.it .

Le istanze si potranno presentare dalle ore 12 di mercoledì 16 dicembre 2020, mentre le erogazioni dei buoni spesa avranno inizio a partire da Lunedì 21 dicembre 2020.

Per i cittadini che non dispongono di competenze o strumenti informatici adeguati, ma anche in tutti i casi di necessità, sarà possibile ricevere chiarimenti e supporto per la compilazione della domanda telefonando ai seguenti recapiti: 3347473514 e 3347425531 nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 17.00 alle ore 19.00, sarà possibile, previo appuntamento ricevere assistenza in presenza, presso gli uffici della CARITAS, Piazza Cappuccini. Gli orari ed i giorni degli appuntamenti per assistenza potrebbero subire variazioni in base alle esigenze.

“L’Amministrazione comunale tutta è impegnata quotidianamente al fine di sostenere quanti, in questo periodo così complicato, sono in difficoltà” ha evidenziato il sindaco, secondo cui questo “era un compito che ci siamo prefissati, con dedizione e con il rispetto delle fragilità cui vanno incontro i cittadini”.

Soddisfatta l’assessore al Welfare, Anna Forte, secondo cui “da quasi 2 mesi ho firmato le mie deleghe e ciò ha rappresentato una svolta nella mia vita. Impegno, incontri, costanza e dedizione ogni giorno, cui si sono aggiunti anche gli imprevisti. Nonostante ciò non ci siamo arresi, perché un traguardo importante stava per essere raggiunto, con la tenacia che è stata il faro di questo percorso”.

Tutte le informazioni potranno essere consultate sul sito istituzionale del Comune di Tricase.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.