Cultura, Eventi, Musica, Tricase

TRICASE: “ECONOTTE ARTI E MESTIERI A KM. ZERO

Una notte tutta dedicata alla promozione di artisti, artigiani, produttori, associazioni e musicisti del territorio: in un certo senso, a km 0. Succede a Tricase, domani 30 dicembre, per l’evento “EcoNotte – Arti e Mestieri a km 0”, che animerà di musica e istallazioni il centro storico e il centro commerciale della cittadina del sud Salento.

EcoNotte è voluta e organizzata dall’Amministrazione Comunale di Tricase, con il patrocinio della Provincia di Lecce, in partnership con EcoTricase – campagna ecologica 2014 (l’iniziativa è la fase conclusiva del progetto “+ Ecologia”, cofinanziato dalla Provincia di Lecce), MondoRadio Tutti Frutti, in collaborazione con associazione Mobbasta, associazione 3Giriditè, associazione Magna Grecia Mare, cooperativa sociale Terrarossa, masseria Nonno Tore, gruppo informale Voci Frazionate, associazione Legambiente, associazione Osservatorio Ricerca Sociale, ATS I Capustrada.

Tricase si trasforma così in un palcoscenico a cielo aperto per tutti coloro che da anni rappresentano il fermento artistico e culturale cittadino. Nel pomeriggio ii visitatori potranno anche visitare il XXXV ed del Presepe Vivente di Tricase, che resterà aperto dalle 17.00 alle 20.30.

“Un’occasione per la città e per cittadini e visitatori di poter vivere a piedi il centro di Tricase, scoprire i talenti e godere di spettacolari performance” – è quanto afferma l’assessore alla cultura e turismo di Tricase Sergio Fracasso – “abbiamo fatto il possibile per offrire uno spettacolo per la famiglia, adatto a tutte le età”.

Da Piazza Cappuccini a Piazza Pisanelli dalle ore 18.00 alle 24.00: artisti in mostra, mercatino agro-alimentare a km0, mercatino delle pulci, vinili, fumetti, teatro dei burattini, concerti bandistici, arte, riciclo, riuso, e concerti (con Gaetano Cortese, Super Reverb e tanti altri). Inoltre per anticipare gli intrattenimenti, dalle 17.00 alle 20.30 è possibile visitare il celebre Presepe Vivente di Tricase, giunto alla sua trentacinquesima edizione.

Per la prima volta, in Piazza Pisanelli, la chiesa di San Domenico ospiterà l’Architectural Mapping Musicale d’autore firmato da InSynchLab, giovani artisti che hanno prodotto i mapping più conosciuti d’Italia.

PROGRAMMA

Piazza Cappuccini Edicola – 19.00 – Gli Ultimi

Piazza Cappuccini Edicola- 20.30 – Gaetano Cortese in concerto

Angolo Via Toma e Via Caputo – 18.30 – Clown Lacoste e Teatro Spettinato in “Scazzamurieddu innamorato” di e con Tina Aretano e Stefania De Dominicis

Via Santo Spirito – 19.00 Piccinni&Piccinni Musiche da riciclo

Piazzetta Dell’Abate – 18.30 – TarantArte itinerante

Sala del Trono di Palazzo Gallone – 19.00 Musica degli Alberi – concerto di musica classica a cura dell’ass. Mozart

Piazza Pisanelli – 21.30 Rasta Resti in concerto

Piazza Pisanelli – 23.00 Super Reverb in concerto

Per le vie della città – 19.00 – La Banda dell’Associazione Don Tonino Bello

Piazza Pisanelli – 21.00/22.30 – Mapping Musicale sulla Chiesa di San Domenico

MOSTRE

Il Naufragar m’è dolce in questo mare – Espressioni dal parco Otranto S.M. di Leuca – mostra di pittura di Luigi De Giovanni c/o Scuderie di Palazzo Gallone dalle 18.00 alle 24.00

Forme e Colori dei Sogni – mostra dei giovani artisti del Liceo

Eventi Musicali – c/o secondo piano Palazzo Gallone dalle 18.00 alle 24.00

Tradizioni Sacre – mostra pittorica di Mimmo Camassa, c/o Bottega Liquilab piazzetta dell’Abate

Laboratorio di argilla e pittura, con filastrocche popolari (per bambini dai 4 ai 10 anni), c/o Bottega Liquilab piazzetta dell’Abate, dalle 09.00 alle 10.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *