Comune, Politica, Tricase

TRICASE, LA MINORANZA CONSILIARE: “IL PAESE DEVE SAPERE”

TRICASE  – I Consiglieri Comunali di minoranza: Fernando Dell’Abate (Partito Democratico), Maria Assunta Panico (Tricase al Centro), Alessandro Eremita (Tricase sei tu), Nunzio Dell’Abate (Articolo Uno), Vito Zocco (Articolo Uno) con una nota stampa attaccano anccora una volta il Sindaco Carlo Chiuri sulla vicenda delle dimissioni prima presentate e poi ritirate (LEGGI QUI).

“Il Sindaco Chiuri, neppure in Consiglio Comunale, ha chiarito le sue gravissime dichiarazioni sulle “ingerenze esterne”, “interessi elettoralistici”, “poltrone a destra e a manca” che lo avrebbero costretto a rassegnare le dimissioni.

E’ stata, la sua, una vera e propria strumentalizzazione di vicende del tutto estranee alla nostra città, nel disperato tentativo di ricompattare la sua maggioranza.

Le dichiarazioni rese dai consiglieri Giuseppe Peluso, Federica Esposito e dal Presidente del Consiglio Dario Martina, hanno certificato, oltre ogni ragionevole dubbio, che Chiuri non ha più la maggioranza decretata dalle urne.

Nonostante tutto il Sindaco, pur di mantenere la sua poltrona, non ha avuto il benchè minimo scrupolo di ricorrere alla stampella del Movimento 5 Stelle, rappresentato dalla consigliera Francesca Sodero, con l’alibi dell’adozione in soli sei mesi (???!!!) del Piano Urbanistico Generale.

Ancora una volta il primo cittadino ha dimostrato la sua incapacità politico-amministrativa e l’inadeguatezza al ruolo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *