Politica

TRICASE, LA POLIZIA LOCALE E IL FLOP DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE.

EPPURE NOI LO AVEVAMO DETTO... MA CI HANNO CHIAMATO GUFI.

TRICASE – Con una nota stampa i consiglieri comunali di minoranza Giovanni Carità e Antonio Luigi Baglivo del gruppo consiliare “Tricase, che fare?”,  ritornano sulla questione Polizia Locale e assunzioni mancate.

“Come molti cittadini sapranno, in data 14/06/2021, il PREFETTO ha commissariato il Comune di Tricase procedendo alla nomina del Commissario ad Acta che, infatti, è stato nominato “ai fini della predisposizione d’ufficio e dell’adozione dello schema di rendiconto relativo all’esercizio 2020”.

Anche questa vicenda, grave per un’Amministrazione al primo anno, è passata in sordina. Ne abbiamo parlato noi di “Tricase, che fare?” e pochi altri, per il resto ha prevalso il noto “mutismo”.Tra le tante criticità, dovute al commissariamento, segnalammo, in data 20/06/2021, il rischio di un’estate senza agenti di POLIZIA LOCALE.

I fatti ci hanno dato ragione, purtroppo…Ma quali sono i fatti? In data 22/07/2021, con colpevole ritardo, la Giunta Comunale deliberava l’ASSUNZIONE A TEMPO PARZIALE E DETERMINATO DI N. 5 UNITA’ DI AGENTI POLIZIA LOCALE CAT. C POS. EC. C1 (Delibera di Giunta N. 159). Le 5 UNITA’ sarebbero dovute essere assunte con decorrenza non oltre il 7 Agosto 2021, attingendo dalla graduatoria del Comune di Gallipoli.

Sapete come sono andate le cose?Come avevamo anticipato noi! In sintesi le graduatorie erano già esaurite e pertanto il Comune di Tricase è riuscito a recuperare dal fondo della graduatoria una sola disponibilità sulle cinque previste.Pensate sia finita così? Assolutamente no!

La ragazza che aveva espresso disponibilità è stata assunta con contratto che va dal 09/08/2021 al 21/09/2021, appena 50 giorni, assurdo per un’amministrazione comunale, inconcepibile per un’amministarzione che si dice di centrosinistra. Sapete come è finita? La giovane ausiliaria in questi giorni ha ricevuto la proposta dal Comune di Casarano per un contratto annuale.

A partire da oggi è andata via. Giustamente è andata via! Ci sarebbe da chiedersi perchè non le è stato proposto anche a Tricase? Eppure sarebbero stati sufficienti i 20mila euro stanziati per le 5 unità. Mistero!Il Comune di Tricase, pertanto, non solo non ha assunto gli agenti ausiliari per l’estate (tutti ce ne siamo accorti…), non solo ha visto andare via il Comandante in piena estate, ma ha anche perso l’unica agente disponibile.

Che dire? Ai cittadini l’ardua sentenza!P.S.: Cogliamo l’occasione per ringraziare gli Agenti del Comando di Polizia Locale di Tricase, i pochi rimasti (SETTE), e la Comandante Bello per la responsabilità, la pazienza e l’abnegazione dimostrata, nonostante tutto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.