• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Politica, Tasse, Tricase

TRICASE – LA TEGOLA DELL’ECOTASSA

Di Nunzio Dell’Abate

TRICASE – Il Comune di Tricase pagherà l’Ecotassa del 2016 nell’aliquota massima, pari a €.25,82 a tonnellata di rifiuti smaltiti in discarica.
Lo ha reso noto il Dirigente del Servizio Ciclo Rifiuti e Bonifica della Regione Puglia -autorità preposta alla verifica delle percentuali di raccolta differenziata di ogni ente- con Determina pubblicata il 6 u.s.

Di seguito il testo:
http://www.nunziodellabate.it/pdf/Determina%20regionale.pdf

Purtroppo l’Amministrazione Comunale di Tricase, diversamente da tante altre, non ha raggiunto gli obiettivi di raccolta differenziata stabiliti dalla legge regionale per scongiurare l’applicazione più rigida dell’Ecotassa.

In pratica non ha aumentato del 5% la percentuale di raccolta differenziata nel periodo normativamente previsto di novembre 2015 / giugno 2016.

Questo si ripercuote inevitabilmente nella determinazione della tariffa TARI, tributo che già di per sé registra ogni anno aumenti.

Ciò denota poca accortezza nella politica di riduzione dei rifiuti con conseguenze non di poco conto per le tasche dei cittadini.

Da anni noi della minoranza suggeriamo diversi strumenti per una corretta gestione del sistema dei rifiuti, invitando all’approfondimento e quantomeno a testare le innovative strategie messe in campo con successo da virtuose realtà comunali.

Ma il governo cittadino preferisce optare per la strada più semplice: l’innalzamento delle tariffe…

(pubblicato su Il Volantino di Tricase – concessoci dall’autore)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *