• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Tricase

TRICASE – L’ULTIMA PRINCIPESSA ALLA RISCOPERTA DI BIANCA MARIA GALLONE CON AUTO E MOTO D’EPOCA

LECCE – TRICASE – Principessa, regine, hanno sempre affascinato la nostra curiosità, perché simbolo di ricchezza, bellezza e virtù. Ce le immaginiamo in sontuosi palazzi, a bordo di bellissime auto, felici, potenti e forti. La Prima Scuderia Automoto d’Epoca e la Scuderia Il Tacco – Club federato ASI, da sempre sensibili a tutto ciò che è donna, hanno deciso di farci sognare e di riscoprire l’ultima Principessa di Tricase e Moliterno che il Salento può vantare. L’ormai tradizionale appuntamento in auto e moto d’epoca inserito nella rassegna Itinerario Rosa, promossa dall’Ufficio Cultura del Comune di Lecce, è dedicato alla riscoperta di Maria Bianca Gallone, definita “poetessa, scrittrice, esempio di emancipazione femminile e anche un po’ rivoluzionaria”, morta in povertà a Lecce nel 1982.

La manifestazione “L’Ultima Principessa: alla riscoperta di Maria Bianca Gallone in auto e moto d’epoca”, realizzata in collaborazione con i Comuni di Lecce e Tricase, e con la ProLoco di Lecce, si svolgerà sabato 9 e domenica 10 aprile in un tour a bordo delle mitiche “classiche ” per vivere i luoghi e la vita di questo personaggio della nobiltà italiana, sconosciuto a molti, che certamente amava la sua terra, descritta in versi nelle sue poesie e analiticamente in un libro ‘Lecce e la sua Provincia’ edito nel 1968, annata storica del movimento politico e culturale internazionale caratterizzato da contestazioni studentesche, stravolgimenti sociali, lotte armate e ideologie politiche.

Il programma inizierà alle ore 16 di sabato 9 aprile in piazza Sant’Oronzo, a Lecce, con l’accoglienza e l’accreditamento dei partecipanti, che al termine delle verifiche tecniche lasceranno le auto in mostra e coglieranno l’occasione per visitare i sotterranei del castello Carlo V.

Alle 19 una performance del balletto Dance Forever Academy” (Art Director: Antonio Liccardi) aprirà lo spettacolo e, dopo il saluto delle autorità, alla presenza dell’assessore alla Cultura del Comune di Lecce, Luigi Coclite, e dei presidenti della 1a Scuderia Femminile AutoMoto d’Epoca Maria D’Ambrosio e del presidente della Scuderia Il Tacco Antonio De Carlo, si ricorderà la figura della principessa. Seguirà una sfilata in costumi d’epoca a cura dell’Istituto Antonietta de Pace di Lecce e di abiti vintage a cura di “Second Opinion” di Lecce.

Alle 20,30 un corteo di oltre 100 auto e moto che hanno fatto la storia e tutte da ammirare partirà verso la Tenuta Caradonna, percorrendo via Vittorio Emanuele, via Palmieri, porta Napoli, viale dell’Università, via de Jacobis, via Bortone, Via Orsini Ducas, viale Grassi e la statale per Gallipoli.

Domenica 10 aprile, gli equipaggi si ritroveranno alle ore 10 a Tricase, in piazza Codacci Pisanelli, qui riceveranno il benvenuto dalle autorità, alla presenza del sindaco Antonio Giuseppe Coppola, e si terrà la premiazione della 2a edizione del “Volante Rosa”, all’equipaggio con almeno un componente femminile a bordo dell’auto o moto più originale (nel 2015 il Trofeo è stato assegnato ad Anna Alessano di Manduria – TA, conducente di un Taxi inglese London Taxi International del 1973). I partecipanti visiteranno Palazzo Gallone, dimora della principessa, e la chiesa di Santa Maria di Costantinopoli (detta “del Diavolo”). L’evento si concluderà presso l’agriturismo “Gli Ulivi”. Per maggiori informazioni e prenotazioni: cell. 339.4877829.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *