• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Carabinieri, Cronaca, Tricase

TRICASE: OPERAZIONE ESTATE SICURA, PATENTI RITIRATE, DENUNCE PER DROGA E OCCUPAZIONE ABUSIVA DEMANIO

TRICASE – I Carabinieri della Compagnia di Tricase  guidati dal capitano Alessandro Riglietti, hanno elevato 48 contravvenzioni per un totale di oltre 6mila euro e ritirato tre patenti in una sola giornata e deferito e denunciato alltre persone per possesso di droga e occupazione abusiva di demanio pubblico . Questo il bilancio dell’operazione “Estate Sicura”.

Nel corso della giornata di ieri, infatti, è stato trovato alla guida in stato di ebbrezza R.G., classe 1972,  residente ad Acquarica del Capo, trovato alla guida dell’autovettura in stato di alterazione psico-fisica. Patente di guida ritirata.

A Miggiano D.P.V. di 46 anni e’ stato beccato mentre cedeva una dosa di eroina ad un conoscente del luogo il quale alla vista dei Carabinieri ha tentato di  ha cercato di liberarsi dell’invollucro che era in suo possesso contenente altri due grammi di sostanza.

C.G., Z.A. e M.G., ventenni di Albignasego, in provincia di Padova sono stati trovati in possesso di marijuana a bordo della loro auto e la conseguente perquisizione domiciliare ha portato al ritrovamento di altre dosi di marijuana e hashis.

Altra droga è stata scovata nelle tasche anche di un minore di Corsano e di un 18enne di Specchia.

Dovra’ rispondere di occupazione abusiva di demanio pubblico e porto di materiale contundente un imprenditore 40enne di Salve titolare di una attivita’ in localita’ Posto Vecchio dove sono stati sequestrati sette ombrelloni e 14 lettini rinvenuti su due carrelli lasciati fra le dune. Durante la perquisizione, l’uomo è stato anche trovato in possesso di una noccoliera in ferro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *