• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Senza categoria

TRICASE, PARTITO DA IERI IL SERVIZIO INFORMATIZZATO PER LA MENSA SCOLASTICA

TRICASE – E’ attivo da ieri il servizio informatizzato per la mensa scolastica del Comune di Tricase. A dare l’annuncio il Sindaco Carlo Chiuri sulla sua pagina facebook.

“Una piccola rivoluzione che va a eliminare del tutto i buoni pasto cartacei che, in base al loro colore erano anche discriminatori” – dichiara il Sindaco di Tricase Carlo Chiuri –

Ma cosa e’ e come funziona GEMINI?

“GEMINI” e’ il nuovo e innovativo servizio di gestione informatizzata dei buoni pasto interamente ideato e sviluppato da “La Fenice” srl che permette di eliminare completamente i buoni pasto cartacei.

I genitori/tutori non dovranno piu’ consegnare alla scuola il buono pasto per prenotare il pranzo dei loro piccoli. Per prenotare il pasto sara’ sufficiente apporre una crocetta di fianco al nome del minore su appositi moduli presenti negli Istituti Scolastici.

Sara’ cura de La Fenice srl ritirare i moduli, inviare elettronicamente le presenze e controllare, durante la consumazione del pasto, gli utenti che ne usufruiscono.

Ai genitori/tutori saranno consegnate delle credenziali di accesso al sito www.mensaonline.it e qui avranno la possibilita’ di controllare le tabelle dietetiche, il saldo dei buoni, i giorni in cui si e’ usufruito del Servizio Mensa, le ricariche effettuate ecc.

Per ricaricare il credito sara’ sufficiente recarsi presso il Comune ed utilizzare i consueti canali dei buoni pasto.

ATTIVAZIONE E RICARICA

Dalla sezione dedicata del sito sito si puo’ verificare se la propria scuola ha aderito al progetto GEMINI.

1. Nella prima settimana di frequenza (senza mensa) i docenti devono distribuire ai genitori la brochure informativa e il modulo di iscrizione

2. Il suddetto modulo deve essere compilato in tutte le sue parti e consegnato al comune di appartenenza allegando i documenti richiesti

3. L’addetto comunale dopo aver inserito tutti i dati all’interno del sistema rilascierà un’informativa con la password per accedere al sito www.mensaonline.it

4. Il genitore può così procedere alle operazioni di ricarica scegliendo il mezzo che preferisce:

a. Tramite bollettino postale, consegnando poi la ricevuta del pagamento all’addetto comunale 
          b. Tramite pagamento in contanti, recandosi all’apposito sportello comunale 
          c. Tramite carta di credito, sul sito www.mensaonline.it accedendo alla propria area riservata 

RILEVAZIONE PRESENZA

Alle scuole aderenti al progetto verrà assegnato un responsabile di zona che provvederà a rilevare la presenza dell’alunno la mattina attraverso un terminale collegati al sistema GEMINI

CONTROLLO DATI

Accedendo all’area riservata, tramite la password personale, i genitori e le amministrazioni possono controllare varie informazioni: presenze quotidiane o periodiche, menu giornalieri, pasti consumati, crediti rimanenti…
I genitori possono inoltre ricaricare la card utilizzando la carta di credito e vedere il pasto effettivamente consumato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *