• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Politica, Tricase

TRICASE, IL PD: “NON SI ABBANDONI TRICASE ALLA DISORGANIZZAZIONE E ALL’IMPROVVISAZIONE

TRICASE – La stagione estiva, ormai iniziata da tempo, sta registrando numerosi problemi per chi fruisce della bellezza delle nostre Marine e per chi partecipa agli eventi estivi organizzati da associazioni e privati: occorre, senza indugiare oltre, presenziare il territorio, anche e soprattutto nelle ore serali.

Ecco perchè abbiamo organizzato un incontro con il Comandante della Polizia locale.

In data 11 luglio 2018, presso il Comune di Tricase, si è tenuto un incontro istituzionale fra una delegazione del Partito Democratico di Tricase e il Comandante della Polizia locale, dott. Angelo Lanzillotti.

La delegazione – composta dal segretario cittadino Gianluigi Forte, dal Presidente dell’Assemblea cittadina Giovanni Carità e dal Capogruppo consiliare Fernando Dell’Abate – ha manifestato preoccupazioni, peraltro condivise con la cittadinanza, in merito ai reali problemi di sicurezza che, ogni giorno, i cittadini di Tricase sono costretti ad affrontare.

Il colloquio si è focalizzato, principalmente, sulla necessità di garantire un servizio di ordine e sicurezza adeguato alle presenze giornaliere di residenti e turisti che transitano sul territorio di Tricase.

La stagione estiva, ormai iniziata da tempo, sta registrando numerosi problemi per chi fruisce della bellezza delle nostre Marine e per chi partecipa agli eventi estivi organizzati da associazioni e privati: occorre, senza indugiare oltre, presenziare il territorio, anche e soprattutto nelle ore serali.

Chiediamo che si convochi un tavolo di concertazione fra l’Amministrazione comunale, le Forze dell’Ordine (Polizia Locale, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza) e la Protezione Civile, al fine di sopperire – nel più breve tempo possibile – alle mancanze di personale e sicurezza registrati sinora.

Tutelare i cittadini di Tricase e di chi transita sul nostro territorio è il compito fondamentale che ogni amministratore dovrebbe assumere.
Attendere oltre vorrebbe dire abbandonare Tricase alla disorganizzazione e all’improvvisazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *