Antonio De Donno, Comune, Tricase

TRICASE, “QUELLO CHE LE DONNE…DICONO”

la Città di Tricase celebra il ruolo e lo stato della donna. Lunedì 8 marzo l’evento in streaming da Palazzo Gallone

TRICASE – Informazione, musica e divertimento oltre alla trattazione di temi fra cui salute, carriera, body positivity. Questo, in breve, il programma di “Quello che le Donne…dicono”, l’evento ideato e organizzato dal Comune di Tricase in collaborazione con l’U.O.C. di Ginecologia ed Ostetricia dell’Azienda Ospedaliera Cardinale G. Panico che verrà trasmesso in streaming lunedì 8 marzo, dalle ore 20.30, sulla pagina facebook FATTI PER VOI.

“Sensibilizzare e realizzare una visione rosa dell’impegno comune. E’ con questo spirito che l’Amministrazione comunale ha voluto fortemente l’evento che si terrà l’8 marzo” ha anticipato il sindaco di Tricase Antonio De Donno, secondo cui “era ed è necessario liberare dalla solita retorica le celebrazioni dell’8 marzo”.  

Da tre anni infatti, a Tricase la Festa della donna è Wow – Wellness of Women, il benessere delle Donne: una full immersion nel pianeta rosa con i fari puntati sulla salute, il benessere fisico e psichico della popolazione femminile di tutte le età.

Un nuovo tassello s’è aggiunto quest’anno con i ragazzi di “Fatti per Voi” e con gli interventi di rappresentanti del mondo medico, scientifico, politico, dello sport e dello spettacolo.

“Con l’iniziativa di quest’anno abbiamo voluto interpretare la Giornata internazionale dei diritti della donna in chiave contemporanea, lasciando da parte i temi del femminismo tradizionale e coinvolgendo anche gli uomini e le persone di qualsiasi età” ha evidenziato Daniela Romualdi, Primaria del Reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Cardinal Panico.

“La promozione della salute femminile avrà grande spazio, tuttavia il benessere non è solo medicina: è rispetto, possibilità eque di carriera, fiducia in noi stesse. Ecco perché la presenza di mamme, scienziate, artiste, atlete e politiche sarà la testimonianza concreta di ciò che la donna riesce quotidianamente a fare ed una speranza per ulteriori traguardi futuri”.

Durante l’evento in streaming, con il supporto di Mauro Esposito e la regia di Michele Rizzo, gli spettatori potranno partecipare attivamente e far sentire la loro voce in diretta grazie alla chat.

Emozione e commozione saranno garantiti dai video che mostreranno la figura femminile vista attraverso gli occhi dei più giovani, gli studenti degli istituti comprensivi e delle scuole superiori del territorio di Tricase.

“Sarà una serata certamente diversa dagli altri anni, vista anche la situazione pandemica che stiamo vivendo. Ma volevamo in tutti modi esserci e celebrare – seppur virtualmente – il ruolo della Donna e l’importanza del suo ruolo nella società” hanno spiegato Anna Forte e Francesca Longo, rispettivamente Assessore al Welfare e Presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Tricase.

“La trasmissione in streaming dell’evento e l’interazione con i cittadini ci consentiranno poi di accendere insieme un focus sulla situazione di disagio sociale che ha coinvolto la donna, soprattutto in questo periodo così complicato. Perché il messaggio è semplice: essere comunità è sostenersi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.