Cronaca, Tricase

TRICASE, RAGAZZO FA ESPLODERE BOMBA CARTA IN PIENO CENTRO

Una bravata che poteva avere conseguenze ben più gravi.

TRICASE – I Carabinieri della Compagnia di Tricase sono al lavoro dalla mezzanotte di martedì scorso per individuare con certezza l’autore della bravata che solo per fortuna non ha causati danni a persone o cose.

Intorno a mezzanotte circa di martedì scorso un fortissimo boato ha fatto sobbalzare tutti i presenti nella centrale e affollata Piazza Cappuccini.

Una bomba carta rudimentale è stata fatta esplodere alle spalle del centrale Ufficio Postale da un ragazzo che successivamente si è dato alla fuga.

Fuga che però è durata poco in quanto lo stesso è stato fermato dai frequentatori della piazza.

Non è chiaro però se il ragazzo fermato e filmato dalla gente accorsa sul posto, non nel momento in cui compie la scemenza, sia effettivamente colui che ha fatto esplodere il rudimentale ordigno.

I Carabinieri, giunti sul posto, allertati dai cittadini presenti hanno acquisito testimonianze dei presenti e sono al lavoro per fare luce sull’accaduto e per individuare il responsabile.

Si ringrazia “Il Gallo” per la concessione della foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.