• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Comune, Tricase

TRICASE, RESTRINGIMENTO MARCIAPIEDE VIA ROMA, ATTRAVERSAMENTI PEDONALI RIALZATI E MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADALE

TRICASE – Restringimento del marciapiede di via Roma, attraversamenti pedonali rialzati e manutenzione straordinaria di alcune strade,  sono questi alcuni provvedimenti deliberati dalla giunta comunale.

Cinquantunomila euro per il restringimento del marciapiede di via Roma, l’opera e’ finanziata dallo sblocco dell’utilizzo dell’avanzo di Amministrazione risultante dall’ultimo rendiconto approvato, il progetto dei lavori e’ redatto dal settore LL.PP. comunale.

Acquisto e posa in opera di attraversamenti pedonali rialzati, individuati quattro assi viari: Corso Apulia, nei pressi dell’omonimo Istituto Comprensivo, Via Olimpica nei pressi della Farmacia, Via Alberto Pispero/Corso Garibaldi (frazione di Lucugnano) tra il civico 84 e il civico 78 e Via Brenta (frazione di Depressa) nei pressi della chiesa.

La scelta della Giunta Municipale e’ stata dettata dalla necessita’ di raggiungere un piu’ elevato grado di sicurezza per la circolazione stradale, soprattutto con riferimento a vie gia’ teatro di sinistri stradali, ovvero di investimenti di pedoni.

Il primo attraversamento pedonale rialzato da realizzarsi sara’ quello di Corso Apulia a causa della sinistrosita’ pregressa. L’importo impegnato e’ di euro 12.500,00, i lavori saranno eseguiti dalla ditta Giuppa Maurizio di Collepasso.

Rifacimento di via Marina Porto e delle vie Galvani, Ariosto e Pio X. Per via Marina Porto l’importo stanziato e’ di 99.500,00 e prevede la  realizzazione di un marciapiede che colleghera’  funzionalmente l’area antistante l’edificio scolastico “Liceo Statale G. Comi” con la Piazza Pisanelli nel centro storico, mentre per le vie Galvani, Ariosto e Pio X l’importo previsto e’ di euro 69.500,00, anche qui le opere  sono finanziate dallo sblocco dell’utilizzo dell’avanzo di Amministrazione risultante dall’ultimo rendiconto approvato, il progetto dei lavori e’ redatto dal settore LL.PP. comunale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *