• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cronaca, Tricase

TRICASE, RISSA TRA FAMIGLIE AL PRONTO SOCCORSO DELL’OSPEDALE PANICO

Sarebbero venuti alle mani per dissidi di natura familiare. Il tafferuglio in ospedale sarebbe stato la prosecuzione di una lite iniziata in una casa di campagna.

TRICASE – Il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Cardinale G. Panico” trasformato in un ring a causa di una rissa scoppiata tra due famiglie, il tutto sotto lo sguardo esterrefatto del personale medico e di altre persone presenti. 

Tutto ha  avuto inizio ieri nel tardo pomeriggio quando due uomini in seguito ad un litigio i cui motivi sono al momento sconosciuti si sono presi a pugni in una zona di campagna dell’interland tricasino.

L’alterco e’ stato così violento da costringere entrambi a recarsi al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Tricase per poter essere medicati e successivamente dimessi.

Dopo le dimissioni nella sala d’attesa del Pronto Soccorso è nuovamente scoppiata la rissa questa volta anche tra i familiari delle due famiglie che nel frattempo avevano raggiunto i propri congiunti.

Per riportare la situazione alla normalità c’è voluto l’intervento professionale e competente di più guardie giurate dell’Istituto di Vigilanza “La Folgore” allertate dal piantone che presta servizio all’ingresso dell’ospedale e successivamente di ben quattro pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Tricase fatte intervenire sempre dai vigilanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *