• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cronaca, Tricase

TRICASE – RUBANO IN CASA DELL’AMICA, NEI GUAI DUE GIOVANI DI MIGGIANO.

TRICASE – Approfittano del legame di amicizia che li legava ad una ragazza di Tricase e decidono cosi’ di svaligiare l’abitazione della stessa portandogli via quasi tutto: Collane, orecchini, orologi di valore, due chiavi di due automobili, due consolle nintendo Wii ed un tablet Ipad, per un valore di diverse migliaia di euro. 

I due malcapitati,  di Miggiano, rispettivamente di 17 e 20 anni, S.L. e O.Z., pero’ non avevano fatto i conti con  “fiuto investigativo” dei carabinieri della Stazione di Specchia, che li tenevano “sotto controllo” da qualche tempo. I militari, insospettiti dagli “strani movimenti” dei due giovani negli ultimi giorni, hanno deciso di eseguire una perquisizione nelle loro abitazioni, dove hanno trovato e recuperato tutta la refurtiva.

Durante i controlli, infatti, è spuntata fuori l’intera refurtiva, comprese le chiavi delle automobili che, erano state da loro prelevate in funzione del successivo furto dei mezzi corrispondenti.  A distanza di soli tre giorni dall’accaduto gli oggetti rubati, recuperati dalla casa dei due ragazzi, sono stati immediatamente restituiti al legittimo proprietario che li credeva ormai perduti.

I due sono stati denunciati in stato di liberta’ presso la Procura della Repubblica di Lecce e presso la procura della Repubblica per i Minori di Lecce. Il minore e’ stato affidato alla propria famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *