Antonio De Donno, Covid-19, Sindaco, Tricase

TRICASE, TROPPI CONTAGI, IL SINDACO FERMA LE ATTRAZIONI NATALIZIE

TRICASE – Con l’ordinanza nr. 249 del 28 dicembre il Sindaco di Tricase Antonio De Donno, in seguito al moltiplicarsi dei contagi da Covid 19, ha disposto la chiusura delle attrazioni di spettacolo precedentemente autorizzate per le festività natalizie.

Ho firmato un’ordinanza di chiusura delle attrazioni di spettacolo precedentemente autorizzate per le festività natalizie.

È una decisione difficile e sofferta, che segue la decisione del Comitato del Presepe Vivente, in accordo con l’Amministrazione, di non aprire lo stesso al pubblico benché tutto fosse pronto, con grande dispendio di energie fisiche ed economiche. Ma quando è in gioco la salute pubblica ognuno deve prendersi le proprie responsabilità, benché sofferte ed impopolari, a partite dal Sindaco.

I casi nella nostra Città si stanno moltiplicando rapidamente, sono quadruplicati in 20 giorni passando da 19 a circa 80 alla data del 28 Dicembre, con altre 53 persone in isolamento, ed un trend in continuo aumento giornaliero. I comportamenti individuali, e l’impossibilità a garantire il distanziamento interpersonale nei luoghi di attrazione ci impongono misure drastiche.

Invito tutta la cittadinanza a rispettare le misure di sicurezza. Capisco l’amarezza e la difficoltà degli imprenditori su cui ricade questo provvedimento, ma abbiamo già dovuto elevare le prime multe agli avventori sprovvisti di dispositivi di protezione e continueremo a farlo.La salute è il bene primario e viene prima di tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.