• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Politica, Tricase, Tutino

TRICASE, TUTINO RECLAMA LA PIAZZA DIMENTICATA

TRICASE – Dicembre volge al termine e con lui questo travagliato 2017. Un altro anno è passato senza che si sia “mossa foglia” in quel di Tutino.

Ricordiamo perfettamente Antonio Coppola in una pubblica assemblea da noi promossa, illustrare le tempistiche per la sitemazione di piazza Castello dei Trane: 1° lotto da realizzarsi entro il 2016 (duemilasedici) e ultimazione dei lavori nei primi mesi del 2017 (duemiladiciassette), era un problema di fruizione delle risorse disponibili legato alla legge sul patto di stabilità, c’erano i soldi ma potevano utilizzarsi secondo una precisa scadenza nel corso dell’anno per uno strano meccanismo che limita le spese di un ente pur avendone la disponibilità.

Poco male, dicemmo…. in fin dei conti i lavori si sarebbero fatti a cavallo di due anni e di fatto non avrebbero subito alcuna interruzione.

Questo pensammo, lo pensammo tutti e fummo contenti che finalmente un’area così storicamente interessante e rilevante potesse finalmente ottenere le legittime attenzioni e cura. E invece?

Invece siamo ancora qui, siamo ancora in attesa dell’inizio dei lavori … in attesa del primo lotto …
Nel frattempo pubblichiamo uno stralcio del progetto … almeno continuiamo a guardarlo sulla carta, continuiamo a sognare che finalmente Tricase si svegli dal torpore e prenda coscienza di quello che può e che puntualmente schiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *