Cronaca, Ospedale, Tricase

TRICASE, UOMO PRENDE IN OSTAGGIO LA MOGLIE IN OSPEDALE

Sconosciuti i motivi del gesto.

TRICASE – Attimi di terrore questa mattina intorno alle 10,00, presso l’ospedale “Card. Giovanni Panico” di Tricase dove un cittadino marocchino, 36 enne, da tempo residente in Italia ha tenuto in ostaggio una donna, pare la sua seconda moglie, su una delle balconate della struttura ospedaliera chiedendo di parlare con le forze dell’ordine.

Sul posto sono prontamente intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Tricase guidati dal Capitano Alessandro Riglietti, ai quali ha richiesto di confrontarsi solo con la Polizia di Stato che e’ sopraggiunta subito dopo.

Il fatto e’ avvenuto nel reparto ostetrica e ginecologia. Alcuni testimoni sostengono che l’uomo minacciasse la donna impugnando un oggetto, non ben identificato.

Mentre aspettava l’arrivo del 113, ha continuato a trattenere e a minacciare la donna, trattando con i Carabinieri che cercavano di ricondurlo alla ragione, come si puo’ vedete dalle foto.

 

Una volta arrivata la Polizia l’uomo si e’ arreso e si e’ consegnato agli agenti. Successivamente e’ stato portato via dai Carabinieri.

Si ringrazia “Il Gallo” per la gentile concessione delle foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *