• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Lavoro, Salento, Specchia

Uno dei migliori Panettoni Artigianali d’Italia? Lo trovate a Specchia nel Salento

SPECCHIA – Uno dei migliori Panettoni artigianali d’Italia? Lo trovate a Specchia nel Salento e non a Milano come potreste immaginare.

La pasticceria “Mille Voglie” di Specchia di cui Giuseppe Zippo e’ il titolare, è tra i venti finalisti nella categoria “miglior panettone artigianale d’Italia” del concorso “Panettone Day”, promosso da Braims e Novacart. 

Tricasenews_Zippo

Selezionata dalla giuria composta dal Maestro Pasticciere Iginio Massari insieme a Gino Fabbri, Salvatore De Riso e Chiara Maci la pasticceria salentina partecipera’ alla finale del concorso si terrà Sabato 17 Settembre 2016 presso gli spazi del Palazzo delle Stelline di Milano.

Tricasenews_mille_voglie_

La giuria valuterà ogni Panettone Tradizionale secondo alcune caratteristiche fondamentali: Gusto; forma; colore; qualità ingredienti; profumo; sofficità/fragranza;  taglio; alveolatura;  uniformità di distribuzione della frutta;  cottura.

Il Panettone DAY sarà organizzato nella cornice della manifestazione “Sweety of Milano” (www.sweetyofmilano.com), importante evento gourmet aperto al pubblico, che si svolgerà in due giornate, Sabato 17 e Domenica 18 Settembre.

All’interno di “Sweety of Milano” ci sarà uno spazio dedicato sia alle operazioni di assaggio da parte della giuria che alla proclamazione dei vincitori. La proclamazione costituirà un vero e proprio evento aperto al pubblico.

Inoltre per tutto il mese di Ottobre, i Finalisti avranno l’opportunità di esporre i propri Panettoni Tradizionali e/o Panettoni Creativi Dolci in un vero e proprio negozio firmato Panettone DAY che sarà aperto per l’occasione in una location esclusiva nel cuore di Milano.

Il negozio sarà arredato a tema Panettone e saranno pubblicizzati i nomi e le immagini dei Finalisti. 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *