Tricase

VARIANTI COVID, DA OGGI PRESSO “OSPEDALE PANICO” DISPONIBILI I TEST

TRICASE – Sono disponibili da oggi presso l’Ospedale “Cardinale G. Panico” di Tricase i test per identificare la presenza di alcune mutazioni che caratterizzano le varianti di Sars Cov-2 inglese, brasiliana e sud-africana

Lo fa sapere Il dott. Vittorio Tassi, direttore dell’Unità Complessa di Medicina di Laboratorio: “I test identificano la presenza di alcune mutazioni che caratterizzano le varianti di Sars Cov-2 inglese, brasiliana e sud-africana e verranno effettuati anche su tutti i casi positivi identificati in pazienti ricoverati all’Ospedale Panico”.

L’Ospedale “Cardinale G. Panico” è il primo in provincia di Lecce a dotarsi di questi test.

«I test», fa sapere il dottore Tassi «verranno effettuati presso il Laboratorio di Virologia e Biologia Molecolare nei casi in cui una positività al Sars Cov-2 possa far sospettare la presenza di una variante: ad esempio in casi documentati di reinfezione o di infezione dopo vaccinazione.

«Il test», continua il direttore dell’Unità Complessa di Medicina di Laboratorio,, «identifica la presenza di alcune mutazioni che caratterizzano le varianti di Sars Cov-2 inglese, brasiliana e sud-africana; la differente presenza di queste mutazioni è suggestiva della presenza della variante responsabile. Di particolare interesse sono la mutazione N501Y, presente in tutte le varianti, e che conferisce al virus un aumento della diffusibilità, e la mutazione E484K, presente nella variante brasiliana e sud-africana, che potrebbe conferire al virus una parziale resistenza al vaccino».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.