Pallavolo, Sport, Tricase

VOLLEY, LIBELLULA FULGOR TRICASE: A TU PER TU CON ANTONIO TRIDICI

E’ tutto pronto per il campionato nazionale di serie B maschile di pallavolo 2019/20 . Quest’anno siamo più forti. Questa società ha le carte in regola per ambire anche a risultati importanti.

Il mio rapporto con Tricase nasce poco più di tre anni fa, con il campionato di serie C che è stato il primo di questa nuova società, e prosegue ininterrottamente da allora, tanto è vero che mi sento uno dei senatori, uno dei veterani della squadra, visto che la prossima sarà la mia quarta stagione consecutiva con la casacca della Fulgor. La maglia del Tricase, per me è come una seconda pelle, atteso che dopo aver militato nella file del Ruffano, mia città natale dove ho fatto tutta la trafila delle giovanili, ho praticamente giocato sempre qui, in questo ambiente familiare nel quale mi trovo molto bene.

Riguardo alla squadra allestita per la stagione 2019 2010 cosa pensi? Cosa pensi del campionato che inizierà a Ottobre?

Credo innanzitutto che con la mia conferma, insieme a quella di Muccio, Marzo e Bisanti, la società abbia voluto dare un’impronta solida alla prossima stagione, sia dal punto di vista tecnico tattico ma soprattutto dal punto di vista della tenuta del gruppo, atteso che dalla promozione in serie B, sarà il terzo anno consecutivo che giochiamo insieme e questo per noi rappresenta un segnale di fiducia importante. Negli ultimi anni e anche in questo che sta per iniziare, la società ha investito molto, ha lavorato bene e ogni anno cerca di migliorarsi, tanto è vero che affronteremo con una squadra importante e di ottimo livello, grazie anche ai nuovi arrivi, un campionato che sarà, ancora una volta, di altissimo livello. Sembra quasi che l’aggiunta di un nuovo campionato, quello di A3, non abbia minimamente influito sul livello tecnico del campionato, vedendo gli organici delle squadre che si apprestano a disputare la prossima stagione, che si sono tutte ben attrezzate. Le difficoltà del nuovo campionato è data dalla presenza di numerose squadre campane che si sono rinforzate tutte, sia dalle squadre pugliesi, in particolare Galatina e Casarano, che hanno allestito squadre di grandissimo livello. Non conosco invece ancora gli organici di Martina Franca e Taranto.

Quali le speranza per la prossima stagione?

Quello che mi sento di dire è che daremo il massimo e faremo di tutto per ben figurare. La mia speranza è che il pubblico di Tricase si appassioni sempre di più alla pallavolo e che ci sia sempre vicino, come ha fatto lo scorso anno e, se possibile, anche di più. Lo merita la società che ogni anno si sforza di lavorare sempre meglio per dare soddisfazioni al pubblico tricasino e dei paesi limitrofi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *