Scuola, Trasporti, Tricase

TRICASE, CANTIERE CIVICO: “RETTA TRASPORTO SCOLASTICO NON DOVUTA CON STUDENTI IN DAD”

TRICASE – “Piovono le segnalazioni dei cittadini che, recandosi all’Ufficio Economato per pagare la retta del trasporto scolastico dei propri figli frequentanti la scuola secondaria di primo grado, hanno avuto la richiesta di pagamento anche dei mesi arretrati, in cui non hanno usufruito del servizio per i provvedimenti di chiusura relativi alle misure antiCovid. I figli erano a casa a seguire le lezioni a distanza,  ma il servizio di trasporto va pagato comunque…

Lo fanno sapere i consiglieri comunali di Cantiere Civico Carmine ZoccoGianluca Errico e Giacomo Elia.

Abbiamo presentato interrogazione in consiglio Comunale – concludono – per chiedere se l’amministrazione comunale non ritenga opportuno e rispondente ai principi di equità, interrompere questa richiesta che si configurerebbe come vessazione immotivata e immeritata“.

Il Cantiere civico chiede al sindaco di “dare disposizioni perché non venga richiesto il pagamento dei mesi in cui i cittadini non hanno usufruito del servizio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *